OH CIRINNA’, OH CIRINNA’

human_evolution_scheme

E’ inutile che cerchiate di cambiare le carte in tavola, cari sostenitori del Family Day, o di metterci l’uno contro l’altro. Concedere diritti a chi non ne ha (sottolineo: e che comunque paga le tasse in questo Paese) è una questione di civiltà. Punto.

Come dicevo giorni fa, a me la vostra morale non interessa, per cui non verrò a mettere il naso nella VOSTRA camera da letto – cosa che VOI fate puntualmente per negare diritti ad altre persone -.

Posto che la famiglia naturale NON ESISTE, visto che GENERAZIONI sono nate e cresciute in situazioni completamente diverse da quell’inspiegabile stereotipo mamma+papà+figli* (che poi, quando diavolo è saltato fuori questo farlocco immaginario da Mulino Bianco se, da sempre, moltissime persone sono state allevate dai nonni, dalle zie, dalla mamma o dal papà soli, vedovi/e o separati/e?), nel nostro caso specifico le leggi non sono affatto nemici da combattere, anzi, tutelano ancora di più la famiglia. Di qualsiasi tipologia essa sia.
Il discorso della necessità di una mamma e di un papà per forgiare l’identità femminile e maschile crolla se pensate a quanti sono stati cresciuti in famiglie monoparentali, non sta in piedi.
I bambini hanno bisogno soltanto di amore.
Come si spiega a un bambino che ha due mamme o due papà? E come lo si spiega agli altri che “potrebbero prenderlo in giro”? Vedete che il problema non è della famiglia, ma della società?

Quindi è nostro. Sta a noi insegnare che nel mondo non esiste un solo tipo di famiglia, non mi pare che questo concetto provochi traumi esistenziali.
Beh ma perchè vogliono avere dei figli, “e tutte quelle coppie etero che non possono averli”? Ma anche qui è un problema della società: si chiama legge 40. La potevamo correggere qualche anno fa, ma quel weekend siete andati al mare.
Questa sì che è una legge da combattere, una bigotta limitazione che penalizza ingiustamente i cittadini.
Anche per le adozioni, stesso discorso: “ma con tutti gli etero che vogliono adottare figli e non possono?”. Provate voi ad adottare un figlio. Appunto. Scendete in piazza per impedire (manco fosse il matrimonio, non sia mai) un riconoscimento civile, ma non scendete mica in piazza contro la burocrazia delle adozioni, nazionali e internazionali.
“Eh ma perchè vogliono adottare il figlio del partner?”. Che egoisti neh, voler tutelare un* bambin* davanti alla legge nel caso succeda qualcosa al genitore biologico. Meglio spedirli in un orfanotrofio ad attendere di essere assegnati a qualche estraneo.
Tranquilli, la questione dell’utero in affitto nella Cirinnà non c’è. Peccato. Un altro vuoto normativo assurdo e anacronistico.
[Si è parlato del possibile sfruttamento delle donne più svantaggiate…e allora, già che ci siamo, perchè non facciamo una legge che regolamenti – che so – l’estrazione sociale delle madri surrogate? Oltre agli altri aspetti pratici, le spese ad esempio. Ma questo è un altro discorso, non c’entra con noi adesso]

Andiamo: potete impedire che le persone vadano all’estero o che riescano ad avere figli sotto il vostro naso? Potete impedire che le persone si amino, siano felici, e cerchino riconoscimento altrove?

Proprio perchè siete a favore della tutela della famiglia dovrebbe essere nel vostro interesse che le coppie e i figli siano riconosciuti (in qualche modo) dallo Stato.
Nel nome della famiglia NATURALE, che ripensandoci, esiste: sono tutte quelle persone che NATURALMENTE si amano e NATURALMENTE portano avanti insieme un progetto di vita.
Decisamente naturale.

Annunci

Pubblicato il gennaio 25, 2016 su FEMMINISMI. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: