MUM IS A FEMINIST

Le donne, per essere mamme (quando e se vogliono, e su questo nessuno deve permettersi di sindacare o decidere), mettono al mondo dei figli.

Per farlo hanno bisogno di tutto il sostegno possibile, da parte di tutti.

Ne va che non hanno sicuramente bisogno di chi in casa non condivide le incombenze domestiche, di trovare mille difficoltà per quanto concerne fecondazione assistita/adozione, di essere giudicate in base all’orientamento sessuale o se non c’è una coppia, di mobbing sul posto di lavoro quando restano incinte, di dimissioni in bianco, di essere pagate di meno o di non essere proprio pagate, di pochi asili nido, di diritti negati e tanto altro ancora (purtroppo).

Non ricordatevi delle mamme solo oggi, ma lavorate ogni giorno nel vostro ambito, piccolo o grande, per eliminare tutti questi inutili ostacoli. Ci vuole veramente poco se ci pensate, ma lo so, siamo in Italia.

Da parte mia, auguri mamme…è una battaglia ancora lunga, ma ‪militanza sempre‬

Annunci

Pubblicato il maggio 10, 2015 su FEMMINISMI. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: