IPAZIA

L’idolatria incondizionata e l’alimentazione della superstizione non possono che alimentare false illusioni.

Eppure avremmo tutti gli strumenti per alimentare a dovere il culto della razionalità, che garantisce aspettative più reali e decisamente più proporzionate alle capacità individualiste.

Nessun riferimento all’edonismo fine a se stesso, nè al culto del sè portato alle estreme conseguenze, ma al ridimensionamento delle possibilità, concretamente, IRREALISTICHE.

Evitando così pericolosi sensi di colpa perenni, paranoie senza fondamento e fantasticherie senza possibilità.

Forse però, ancora oggi, si preferiscono le storielle.

Pubblicato il luglio 23, 2013 su MUSIC LIFE. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: