FENOMENOLOGIA DEL COMMENTATORE

Che uno scriva un pezzo su un blog, su un giornale, su un magazine, deve comunque mettere in conto che, esponendosi in primo piano, con le sue idee e considerazioni su di un determinato argomento, dovrà scontrarsi in modo più o meno indolore con l’universo dei COMMENTATORI.

Il vero banco di prova per la pazienza, o per il senso dell’umorismo.

Generalmente lo schema che si ritrova più frequentemente in una sfilza di commenti è questo:

COMMENTATORE 1: quello che risponde di getto, d’accordo al 100% con quanto scritto.

COMMENTATORE 1bis: il diretto interessato. Evidentemente ha un feed con il suo nome (o il nome del suo gruppo).

COMMENTATORE 2: quello parzialmente d’accordo.

COMMENTATORE 3: quello che pensa di scrivere direttamente con il soggetto del tuo pezzo. Specialmente se si tratta di un personaggio nazionalpopolare, e in questo caso si ritrovano spesso evidenti problemi grammaticali:  “Ciao xyz, sei bellissimo. Sei il mio sognIo, quando vieni in concerto a XYZ?” .

COMMENTATORE 3bis: di solito è il difensore d’ufficio. Quello che, parlando con il soggetto, dice cose tipo: “Non ascoltarli, tu sei thebestoftheworld”. Gli effetti esilaranti del commento si hanno con le coppie di personaggi: “Pinco&Palla, state benissimo insieme. Chi vi critica è solo invidioso”.

COMMENTATORE 4: quello che ti dà dell’invidiso/rosicone. De che non è dato saperlo.

COMMENTATORE 5: il correttore precisetti. Quello che becca l’unica svista di battitura, o sciorina la sua personale definizione di un certo termine che hai usato a suo dire a sproposito.

COMMENTATORE 6: quello che conclude o inizia il suo pensiero con: “E tu saresti una ‘giornalista’? Lo scrivo tra virgolette perchè il titolo non lo meriti”.

COMMENTATORE 7: insulti vari. Tipo “Ritirati, non vali niente” o “Vai a coltivare (ortaggio a scelta)”.

COMMENTATORE 8: il migliore, “SUCA”.

Postilla: una volta ho ricevuto un commento in ‘dissing’, ma non masticando il rap non ho potuto rispondere. Originale.

Pubblicato il novembre 23, 2012, in MUSIC LIFE con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: